Review Maschera viso Montagne Jeunesse “Dead Sea Mud Pac”

Buonasera e Buon Inizio di Settembre!

E pensare che me ne sono accorta solo questa sera sul tardi che fosse cominciato un nuovo mese. Quando uno è impegnato non si accorge mai dei cambiamenti..

Dopo questa piccola introduzione posso parlarvi del prodotto che ho provato per voi stasera e che è la maschera ai Fanghi del Mar Morto della Montagne Jeunesse (7th Heaven), comprata all’UPIM, che ho testato stasera e con la quale mi sono trovata molto bene e per questo ho deciso di parlarne con voi. Cominciamo subito quindi con le 6 domande:

  1. Per quali pelli è consigliata? Per pelli miste e grasse
  2. Quali certificazioni biologiche ha? ATTENZIONE! Questa maschera NON è BIOLOGICA quindi se utilizzate solo prodotti eco biologici allora probabilmente questa maschera non vi interesserà ma se siete disposti ad usare prodotti che non siano biologici ma che facciano ugualmente bene alla pelle allora questo prodotto potrebbe far per voi. Questa maschera è infatti vegetariana e cruelty free (non testata sugli animali) e ha appunto la certificazione “PETA” che è un’organizzazione no profit che si occupa della tutela degli animali e sostiene i loro diritti.
  3. Qual è la sua funzione? Serve a rimuovere tutte le impurità delle pelle purificandola e lasciandola morbida
  4. Quando utilizzarla? 1 volta alla settimana
  5. Qual è il suo PAO? Non è riportato 
  6. Quanto costa? 1.50 euro all’UPIM/Oviesse

20160901_195140.jpg

INCI: Aqua (Purified Water), Kaolin (Natural Clay), Glycerin (Plant Origin), Alcohol denat. (Plant Origin), Glyceryl Stearate SE. (Plant Origin), Sodium citrate , Polysorbate 20 (Mild cleanser= emulsionante, tensioattivo), Glucose (Sugar), Silt (Dead Sea Mud), Maris Sal (Dead Sea Salt), Citric Acid (Plant origin), Parfum, Fucus vesiculosus (Seaweed) extract, Potassium iodide= antibatterico, Sodium chloride (Mineral origin), Potassium thiocyanate= additivo, Potassium Sorbate= conservante, Lavandula angustifolia (Lavender) oil, Sodium benzoate= preservante, Citrus Aurantium bergamia(Bergamot) fruit oil, Lactoperoxidase (Milk Origin), Glucose Oxidase (Sugar origin), CI 42090= colorante cosmetico

Eccovi anche l’inci di questo prodotto. Premetto che, come avete visto, c’è qualche ingrediente sintetico che sarebbe meglio evitare ma siccome devo testare e trovare prodotti con buon inci e non solo biologici, allora ho deciso di provare questa maschera.

L’ideale sarebbe, prima di applicarla sul viso, lavarlo bene, magari con dell’acqua calda oppure fare dei vapori, come faccio sempre io quando ho più tempo, che aiutano ad ammorbidire bene la pelle e a dilatare tutti i pori, preparandola quindi alla maschera. Dopo aver pulito il viso bisogna poi applicare la maschera in modo omogeneo su tutto il viso evitando occhi e labbra, lasciarla in posa 15 minuti e poi rimuoverla con un panno (o un asciugamano) e dell’acqua tiepida. Questo è il mio modo di rimuoverla ma ovviamente potete anche semplicemente sciacquare il viso. Vi accorgerete di quando sarà ora di togliere la maschera perché la sentirete tirare sul viso. Appena sciacquata la pelle è purificata in profondità, asciutta, omogenea e molto più pulita. Tuttavia, nonostante io abbia applicato una crema ricca e rigenerante dopo la maschera per idratare bene la pelle, sento il viso bruciare, probabilmente per la presenza dell’alcool e questo mi lascia parecchio dubbiosa. 

IMG_20160901_210916356.jpg

Scusate la faccia ma volevo farvi vedere che ho davvero testato la maschera, voglio fare le cose con trasparenza e dimostrarvi che se dico di provare un prodotto allora l’ho davvero provato!

A mio parere questa maschera è buona però non la consiglio a chi ha le pelle mista e sensibile come la mia perchè potrebbe sì purificarla ma anche irritarla e noi non vogliamo assolutamente questo per la nostra pelle. Mi sento invece di consigliarla ha chi ha la pelle grassa e molto grassa e quindi che non è soggetta ad avere zone sensibili e delicate perchè questa maschera ha un fortissimo potere sebo assorbente, grazie al Caolino, e purificante.

Non sono pienamente convinta, VOTO: 7 

E voi cosa ne pensate? Lasciatemi un commento! 

Alla prossima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...